Riscossioni

Incassare i guadagni generati dal tuo sito di affiliazione ai casinò è molto semplice indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno la partita IVA, che sia un privato o una società. Generalmente le piattaforme di affiliazione pagano entro il 15 del mese successivo, altre invece ogni quindici giorni ed altre ancora verso la fine del mese. Tutte queste informazioni le troverai nel tuo contratto di affiliazione che ti consigliamo di leggere con molta attenzione.

Generalmente le società che gestiscono i vari casinò sono residenti all'estero per cui non necessitano di alcuna fattura e ti pagheranno quanto visualizzato nelle tue statistiche a fine mese.

Alcune però, generalmente quelle che hanno la sede legale in Italia, richiedono una fattura o una "nota spese" con codice fiscale. Ti consigliamo in ogni caso di rivolgerti ad un commercialista o a un CAF affinchè tu ti possa informare degli aspetti legali relativi alla tassazione e al pagamento delle imposte o eventuale ritenuta fiscale.

Ciò premesso per incassare i tuoi guadagni di affiliato ti consigliamo di avere almeno due o tre alternative: un portafoglio elettronico "eWallet", un conto PayPal e un conto corrente con un IBAN italiano.

Ottenere un eWallet è semplice, gratis e veloce e te ne consigliamo due in particolare che sono i metodi principali utilizzati dalla maggior parte delle piattaforme di affiliazione ai casinò: Neteller e Skrill (ex Moneybookers.)

Clicca sui banner qui sotto per avere maggiori informazioni su questi ewallet e richiedere il tuo ewallet e carta prepagata oggi stesso.

 

 

 Richiedi il tuo eWallet e la carta prepagata contactless Skrill Mastercard

 

Se disponi già di un conto corrente italiano dotato di IBAN non avrai bisogno di altro per riscuotere i tuoi guadagni Se invece non hai un conto corrente, la soluzione a costo zero che ti suggeriamo è di aprire un conto PayPal e richiedere una carta prepagata PayPal emessa da Banca Sella tramite Lottomatica che include un IBAN personale sul quale puoi ricevere ed inviare bonifici come in un conto corrente aperto in una banca qualsiasi.

Da notare che tutte le carte prepagate italiane ed estere vengono emesse senza alcun controllo di reddito o solidità finanziaria dei richiedenti. Quindi se hai avuto problemi finanziari, protesti o ritardi di pagamento o cartelle esattoriali Equitalia, le puoi richiedere ugualmente.